Con la superstar di Hollywood, la magia di Disneyland, le rivalità di dozzine di squadre sportive professionistiche, la bellezza di tante meraviglie naturali e molto altro, non sorprende che la California sia una destinazione da sogno per milioni di turisti ogni anno. Ma con 840 miglia di costa, nove parchi nazionali, quasi 300 parchi statali e una vasta gamma di habitat che vanno da deserti e macchia a montagne, praterie, zone umide, paludi costiere, foreste e piane di marea, la California è altrettanto affascinante per gli uccelli . Più di 650 specie sono state registrate in California e qualsiasi birder che visita la Costa Sinistra è sicuro di individuare una fantastica varietà di uccelli. Questi 35 migliori uccelli da tenere d’occhio in California sono solo i primi degli stormi di incredibili uccelli californiani da vedere.

  • 01 di 35

    Surf Scoter

    Andy Reago e Chrissy McClarren / Flickr / CC del 2.0

    The surf scoter (Melanitta perspicillata) è un meraviglioso uccello da vedere al largo della costa californiana ogni inverno. La loro particolare forma a becco rende queste anatre marine facili da identificare anche a distanza, anche se molte di esse rimangono vicine a moli e pontili. Cerca il becco dai colori vivaci e la toppa bianca sul retro del collo per distinguere questi uccelli da sciatori dalle ali bianche e neri che passeranno anche l’inverno lungo la costa della California.

  • 02 di 35

    Heermann’s Gull

    Mike Baird / Flickr / CC del 2.0

    Grande e caratteristico con il suo piumaggio scuro, fumoso e il becco rosso audace, il gabbiano di Heermann (Larus heermanni) si trova tutto l’anno lungo la costa della California. Questi uccelli sono spesso mescolati con altre specie di gabbiani, ma la loro colorazione unica aiuta a distinguerli facilmente, rendendo l’identificazione un gioco da ragazzi anche per gli uccelli che lottano per identificare i gabbiani.

  • 03 di 35

    Oca dal petto bianco maggiore

    Mike Baird / Flickr / CC del 2.0

    L’oca maggiore dalla fronte bianca (Anser albifrons) è un’oca corposa e distintamente colorata con un becco pallido rosa pesca, zampe arancione brillante e striature nere sfilacciate sul petto e sul ventre. Queste oche trascorrono gli inverni nella California centrale, ma potrebbe essere difficile distinguerle da alcune razze di oche domestiche, soprattutto quando le oche fuggite potrebbero essersi ibridate con altre oche.

  • 04 di 35

    Cigno della tundra

    Andy Reago e Chrissy McClarren / Flickr / CC del 2.0

    La California centrale e settentrionale è uno dei più grandi terreni di svernamento tradizionali per il cigno della tundra (Cygnus columbianus). Questi grandi uccelli acquatici sono facili da individuare con il loro piumaggio tutto bianco e il becco nero con una piccola macchia gialla davanti all’occhio e una sottile macchia rossastra aiuta a confermare l’identificazione. I cigni di tundra giovanili sono grigiastri o brunastri nella tarda autunno e all’inizio dell’inverno, ma sono molto più bianchi alla fine dell’inverno e della primavera.

    Continua su 5 di 35 in basso.

  • 05 di 35

    Puffino trapuntato

    Lisa Hupp / USFWS / Flickr / Public Domain Mark 1.0

    Il puffino trapuntato (Fratercula cirrhata) è molto diffuso lungo la costa del Pacifico in estate, anche al largo della costa rocciosa della California settentrionale. L’estate è il momento migliore per vedere questi uccelli, quando sfoggiano pennacchi audaci ed eleganti e banconote colorate del loro piumaggio riproduttivo. In inverno, i puffini trapuntati sono molto più semplici e rimangono molto più al largo.

  • 06 di 35

    Cormorano Pelagico

    Becky Matsubara / Flickr / CC di 2.0

    Più piccolo di altri cormorani e raro da vedere, il cormorano pelagico (Phalacrocorax pelagicus) è sorprendente con il suo piumaggio riproduttivo iridescente e la piccola macchia rossa sotto il becco. Questi uccelli si trovano tutto l’anno al largo della costa della California, preferibilmente intorno a ripide scogliere, e possono essere visti con cormorani più comuni, tra cui il cormorano a doppia cresta e il cormorano di Brandt.

  • 07 di 35

    Beccaccia di mare nera

    Andy Reago e Chrissy McClarren / Flickr / CC del 2.0

    The black oystercatcher (Haematopus bachmani) si distingue non solo per il piumaggio tutto nero e il becco rosso-arancio brillante, ma anche per la sua faticosa ricerca di cibo sulle spiagge rocciose. Questi uccelli si trovano in genere in coppie o in piccoli gruppi e possono essere visti lungo qualsiasi parte della costa della California, anche se sono meno comuni nella parte meridionale dello stato.

  • 08 di 35

    Sooty Shearwater

    Sophie Webb / NOAA / Flickr / Public Domain Mark 1.0

    Con così tante coste, non sorprende che la California sia il luogo ideale per avvistare gli uccelli marini e le acque di mare fuligginose (Puffinus griseus) è uno dei più facili e più comuni da vedere. Questi uccelli pelagici sono comuni al largo della costa della California tutto l’anno, anche se il loro numero è più elevato alla fine dell’estate, quando milioni di acque torbide possono essere impennate, pescare e galleggiare lungo la costa.

    Continua fino a 9 di 35 sotto.

  • 09 di 35

    Booby dai piedi blu

    Constanza S. Mora / Flickr / CC del 2.0

    Anche se non si vede spesso in California, il booby dai piedi bluSula nebouxii) è comunque un vagabondo regolare, anche se raro, nella zona, in particolare in estate e generalmente nella California meridionale. La forma unica dell’uccello e le caratteristiche gambe e piedi blu brillanti lo rendono facile da identificare e un uccello bersaglio popolare ogni volta che appare, attirando gli uccellini da tutto lo stato e anche molto più lontano per aggiungerlo alle loro liste di vita.

  • 10 di 35

    Piviere innevato

    Jason Crotty / Flickr / CC di 2.0

    Un residente per tutto l’anno lungo la costa della California, il piviere nevoso (Charadrius alexandrinus) preferisce spiagge asciutte e sabbiose. Alcuni di questi uccelli si possono trovare anche in appartamenti alcalini nella California centrale e sono visti più a est durante la stagione riproduttiva estiva. Nota i segni della collana spezzata dell’uccello e i colori delle gambe grigiastri per una corretta identificazione.

  • 11 di 35

    Piviere di montagna

    Ron Knight / Flickr / CC del 2.0

    Un tipo di uccello costiero che non si trova spesso vicino alla riva, il piviere di montagna (Charadrius montanus) non si trova neanche in montagna. Invece, questi grandi pivieri preferiscono pianure secche, corte ed erbose, e la California centrale, nonché l’estrema regione meridionale dello stato, sono perfette per i pivieri di montagna. Questi uccelli possono essere sfuggenti, tuttavia, e non sono sempre facili da vedere.

  • 12 di 35

    California Scrub-Jay

    Becky Matsubara / Flickr / CC di 2.0

    Un uccello relativamente nuovo per i record della California, la California scrub-jay (Aphelocoma californica) è stato diviso dalla macchia occidentale solo nel 2016. Questi corvidi blu audaci si trovano tutto l’anno nelle aree settentrionali, centrali e costiere dello stato, ma sono assenti dalla California sud-orientale. Sono più comuni nelle foreste dove sono presenti querce, ma visitano prontamente anche gli alimentatori dove vengono offerte le noci.

    Continua fino a 13 di 35 sotto.

  • 13 di 35

    Whimbrel

    Laurie Boyle / Flickr / CC by-SA 2.0

    Il whimbrel (Numenius phaeopus) è la specie di chiurlo più diffusa ed è un comune visitatore della costa californiana in inverno. Possono essere visti in una varietà di habitat, comprese le coste, nonché le distese fangose ​​e i campi allagati. Il loro becco lungo e curvo è distintivo, anche se è in qualche modo più corto del becco del chiurlo con becco lungo, che può anche essere visto nelle stesse aree.

  • 14 di 35

    Falco dalle spalle rosse

    Mike Baird / Flickr / CC del 2.0

    Mentre il falco dalle spalle rosse (Buteo Lineatus) è comune negli Stati Uniti orientali, questi butei robusti si trovano anche in tutta la California occidentale tutto l’anno. Questi uccelli occidentali sono notevolmente più scuri e persino più rossastri dei loro cugini orientali, e i birdwatcher dovrebbero notare che la sottospecie della California potrebbe un giorno essere suddivisa in una specie diversa dagli altri falchi dalle spalle rosse.

  • 15 di 35

    Condor della California

    Chris Tillman / Flickr / CC del 2.0

    L’omonimo rapace dello stato, il condor della California (Gymnogyps californianus) è una delle storie di successo sulla conservazione degli uccelli più conosciute al mondo, anche se c’è ancora molta strada da fare per proteggere questi enormi avvoltoi dall’estinzione. Per ora, si trovano nella California meridionale e centrale in aree isolate e assumere una guida per il birdwatching o visitare specifici hotspot per il birdwatching è il modo più semplice per garantire avvistamenti sorprendenti.

  • 16 di 35

    Aquilone dalla coda bianca

    Becky Matsubara / Flickr / CC di 2.0

    L’aquilone dalla coda bianca (Elanus leucurus) ha un bagliore accecante con i suoi occhi rossi incappucciati, e il suo elegante piumaggio pallido e la sua capacità di librarsi brevemente distingue anche questo uccello rapace. Questi rapaci si trovano tutto l’anno in tutta la California centrale e costiera, tipicamente in aperta campagna con alti trespoli sparsi. Gli aquiloni dalla coda bianca preferiscono posarsi e scansionare per la loro preda, rendendoli facili da individuare.

    Continua fino a 17 di 35 sotto.

  • 17 di 35

    Gazza dal becco giallo

    Arvind Agrawal / Flickr / Usato con permesso

    Una specialità della California, la gazza dal becco giallo (Pica nuttalli) si trova solo nella California centrale e in nessun’altra parte del mondo. Questi corvidi di grandi dimensioni hanno piumaggio lucido e una lunga coda, e le loro banconote giallo brillante sono distintive anche a distanza. Si trovano generalmente in zone rurali con pascoli e campi, oltre a boschi di querce sparsi.

  • 18 di 35

    Gufo pigmeo settentrionale

    David Mitchell / Flickr / CC del 2.0

    Mentre i gufi possono essere riservati, uno dei gufi più facili da individuare in California è il gufo pigmeo settentrionale (Gnoma del glaucidio). Questi piccoli ma feroci gufi si trovano tutto l’anno nelle foreste montane di tutto lo stato, concentrati principalmente lungo la costa, a nord e nella California occidentale, e spesso caccia attivamente anche nelle ore diurne.

  • 19 di 35

    Picchio Ghianda

    Becky Matsubara / Flickr / CC di 2.0

    Il picchio ghianda (Melanerpes formicivoro) è un uccello comico con il suo aspetto mascherato simile a un pagliaccio, ed è visto tutto l’anno nella California occidentale e settentrionale. Poiché questi uccelli sono specialisti delle noci, sono più comuni nelle foreste di querce, dove formano colonie orientate alla famiglia e tendono grandi granai dove immagazzinano centinaia di noci contemporaneamente.

  • 20 di 35

    Piccione dalla coda a fascia

    Becky Matsubara / Flickr / CC di 2.0

    I piccioni non sono estranei in California, ma il piccione dalla codaPatagioenas fasciata) è molto diverso dal tipico piccione cittadino o da una diffusa colomba in lutto. Questi piccioni si trovano ai piedi delle catene montuose della California, in particolare lungo la costa e al centro dello stato. Preferiscono frutta, noci e bacche e si distinguono per le loro banconote gialle e l’ampia toppa iridescente sul retro del collo.

    Continua fino a 21 di 35 sotto.

  • 21 di 35

    Colomba maculata

    Graham Winterflood / Flickr / CC by-SA 2.0

    La colomba macchiata (Streptopelia chinensis) è un uccello inaspettato da vedere nella California meridionale, in genere da San Diego a Bakersfield, ma questa è la gamma in cui questi uccelli asiatici si sono diffusi dopo la loro introduzione nello stato. Si trovano generalmente in parchi e giardini nelle città e nei sobborghi e sono facilmente identificabili dalla macchia chiazzata sul lato del collo.

  • 22 di 35

    Colomba comune

    PEHart / Flickr / CC by-SA 2.0

    Questa piccola colomba può essere fonte di confusione, ma la comune colomba di terra (Passerina Colombina) è facile da identificare solo per le sue piccole dimensioni. Cerca anche l’aspetto squamoso sul petto, il becco rossastro e le ali macchiate per sentirti sicuro di questo uccello. La comune colomba si trova tutto l’anno nella California sud-orientale, insieme alla colomba Inca molto più grande.

  • 23 di 35

    Picchio di Nuttall

    Becky Matsubara / Flickr / CC di 2.0

    Facile da confondere con il picchio lanuginoso più diffuso e comune, il picchio di Nuttall (Picoides nuttallii) manca la toppa bianca sul retro ed è leggermente più grande della maggior parte dei piumini. Questi picchi sono comuni nei boschi di querce e nei canyon della California occidentale e occasionalmente visiteranno gli alimentatori che offrono semi, carne di maiale o burro di arachidi.

  • 24 di 35

    Pappagalli selvatici

    Peter Bodechtel / Flickr / CC di 2.0

    Uccelli classici da vedere nei grandi parchi urbani della California, diverse specie di pappagalli selvatici sono spesso amati uccelli nei cortili, anche se non contano ufficialmente sugli elenchi di vita degli uccelli. Diverse specie viste in California, tra cui la famosa Telegraph Hill di San Francisco, sono il pappagallo dalla corona rossa, il parrocchetto con la maschera rossa, il parrocchetto mitre, il pappagallo dalla testa gialla e il parrocchetto dalla corona blu.

    Continua fino a 25 di 35 sotto.

  • 25 di 35

    Cardellino di Lawrence

    ALAN SCHMIERER / Flickr / CC0 1.0

    Il cardellino di Lawrence (Carduelis lawrencei) è di un colore distintivo e può essere una brillante macchia di colore dorato negli ambienti asciutti e sporchi e nei campi erbosi che preferisce. Questi uccelli si trovano di solito in piccoli gruppi e la loro gamma per tutto l’anno si estende in tutta la California centrale. I cardellini di Lawrence possono essere visti anche con cardellini minori e cardellini americani e occasionalmente usano il mimetismo nelle loro canzoni, rendendoli ancora più confusi.

  • 26 di 35

    Paro di quercia

    Becky Matsubara / Flickr / CC di 2.0

    Sebbene sia un uccello relativamente insipido con piumaggio grigio chiaro, il paro di quercia (Baeolophus inornatus) è ancora sbalorditivo da vedere mentre fluttua nei boschi e nelle aree suburbane della California centrale e costiera. La sua cresta corta può aiutare a descrivere il suo umore, poiché questi uccelli esuberanti usano la loro cresta per indicare emozione e forza quando difendono i loro territori o corteggiano i compagni.

  • 27 di 35

    Anna’s Hummingbird

    Becky Matsubara / Flickr / CC di 2.0

    Il colibrì di Anna (Calypte anna) risiede tutto l’anno nella California costiera, nonché è più diffuso nella California meridionale. Questi amati hummer preferiscono habitat più asciutti nel deserto, ma arrivano facilmente nei giardini botanici e nei cortili dove sono presenti fiori ricchi di nettare. Inoltre visitano prontamente le mangiatoie per nettare, con grande gioia dei birdwatcher nel cortile.

  • 28 di 35

    Costa’s Hummingbird

    Renee Grayson / Flickr / CC del 2.0

    Il colibrì della costa (Calypte Costa) è un colibrì di specialità del deserto ed è abbastanza diffuso in tutte le parti più aride della California meridionale tutto l’anno. Durante la stagione riproduttiva estiva, questi uccelli si diffondono leggermente più a nord, in particolare nella California occidentale, e i maschi sono facilmente riconoscibili dal loro gorgiera viola brillante con i suoi angoli profondi e appuntiti.

    Continua fino a 29 di 35 sotto.

  • 29 di 35

    Allen’s Hummingbird

    Becky Matsubara / Flickr / CC di 2.0

    Un colibrì audace e aggressivo, il colibrì di Allen (Selasphorus sasin) è un visitatore estivo della California costiera da Santa Barbara al confine settentrionale. Questi uccelli possono essere facilmente riconoscibili dal loro piumaggio arancione e dorso verde, ma alcuni rufous colibrì possono anche avere un dorso verde e dove le gamme di questi uccelli si sovrappongono bisogna prestare molta attenzione per una corretta identificazione.

  • 30 di 35

    Quaglia Di Montagna

    ALAN SCHMIERER / Flickr / CC0 1.0

    La California ha un numero di catene montuose importanti, tra cui la catena montuosa della Sierra Nevada, le cascate e la catena dei San Bernardino, ognuna delle quali può essere un buon posto per individuare l’elusiva quaglia di montagna (Oreortyx pictus). Questi uccelli prediligono le colline pedemontane e i folti boschetti, ma la loro colorazione brillante e i loro modelli di corpi unici possono essere visti tutto l’anno nelle montagne settentrionali e centrali dello stato.

  • 31 di 35

    California Thrasher

    Mike Baird / Flickr / CC del 2.0

    Un uccello abbastanza comune nel suo raggio d’azione, il thrasher californiano (Toxostoma redivivum) può ancora essere difficile da vedere a causa del suo piumaggio neutro e del comportamento di skulking in densi boschetti chaparral. Questi uccelli si appollaiano in spazi aperti per cantare, tuttavia, offrendo agli uccelli una migliore opportunità di osservazione. I thrashers californiani sono residenti tutto l’anno nella California costiera e centrale, ma sono assenti dalla parte settentrionale dello stato.

  • 32 di 35

    chamaea fasciata

    Becky Matsubara / Flickr / CC di 2.0

    Un altro uccello relativamente semplice, il wrentit (Chamaea fasciata) è grande ma ancora difficile da vedere in quanto rimane nascosto in boschetti bassi. Questi uccelli hanno una voce forte, tuttavia, e sono comunemente visti prima di essere individuati. Wrentits sono residenti tutto l’anno della California occidentale, ma non si trovano nelle regioni più montuose.

    Continua fino a 33 di 35 sotto.

  • 33 di 35

    Picchio dalla testa bianca

    PEHart / Flickr / CC by-SA 2.0

    Il picchio dalla testa bianca (Picoides albolarvatus) prende il nome appropriato per le teste bianche che mostrano sia gli uccelli maschi che femmine, e gli uccelli nella California settentrionale e centrale possono avvistare questi picchi nelle pinete di montagna durante tutto l’anno. Possono essere comuni nel loro raggio d’azione, ma raramente si allontanano dai loro habitat forestali preferiti.

  • 34 di 35

    Passero Chinned Nero

    ALAN SCHMIERER / Flickr / CC0 1.0

    Piccolo e relativamente silenzioso, il passero dal mento nero (Spizella atrogularis) può essere facile perdere. Il suo becco pallido e la faccia scura, tuttavia, gli conferiscono un aspetto distintivo, mentre la schiena striata è immediatamente riconoscibile come un passero. Questi uccelli si trovano durante la stagione riproduttiva estiva nella California centrale e meridionale.

  • 35 di 35

    Quaglia della California

    Becky Matsubara / Flickr / CC di 2.0

    Nessuna visita al Golden State sarebbe completa senza vedere una quaglia della California (Callipepla californica), l’uccello ufficiale dello stato. Questi uccelli paffuti e simili a galline preferiscono boschi pennosi e habitat chaparral, sebbene possano essere visti anche in aree suburbane o in grandi parchi naturali. Si trovano tutto l’anno in gran parte della California, ma sono assenti dalla parte sud-orientale dello stato.

Leggi anche  25 migliori uccelli da tenere d'occhio alle Hawaii