Ogni giardino fiorito ha bisogno di una foglia di fogliame per agire come un contrasto per le sue fioriture, e il mugnaio polveroso spicca come pianta neutra per qualsiasi combinazione di colori. Le foglie argentate di Miller polveroso sembrano sbalorditive se abbinate a fiori freschi viola e blu, ma si abbinano bene anche a fiori rossi e arancioni. Persino i fiori bianchi traggono beneficio dal bagliore del polveroso mugnaio nei giardini lunari. Anche se il polveroso mugnaio è un annuario vecchio stile che è stato intorno ai centri di giardinaggio per decenni, la tolleranza alla siccità e la natura priva di parassiti di questa pianta lo rendono degno di essere rivisitato per i giardinieri indaffarati che vogliono aggiungere abbagliamento senza problemi ai loro paesaggi.

  • Nome botanico: Jacobaea maritima
  • Nome comune: Mugnaio polveroso, ragwort d’argento
  • Tipo di pianta: Hardy annuale
  • Dimensione matura: 6 a 18 pollici
  • Esposizione solare: Pieno sole
  • Tipo di terreno: Media e ben drenato
  • PH del terreno: 5.5-6.0
  • Bloom Time: Estate
  • Colore del fiore: Giallo
  • Hardiness Zones: Zone in crescita USDA 7-10
  • Area natale: Regione mediterranea

Come coltivare Dusty Miller

Dusty Miller è una di quelle piante che è piena di sorprese. Una delle sue sorprese è che a volte sopravvive all’inverno nelle zone più fredde di quanto non lo sia. I giardinieri riportano le piante che tornano nei paesaggi di zona 5 o anche di zona 4. Un’altra sorpresa sono i fiori gialli che a volte fanno la loro comparsa nella seconda stagione di crescita del polveroso mugnaio. Il mugnaio polveroso non è commercializzato come pianta in fiore, e mentre non tutte le piante produrranno i fiori gialli sfocati, aumentano la bellezza delle piante mature. Che bonus su una pianta già adorabile.

Leggi anche  Zoysia Grass Plant Profile

Luce

Il mugnaio polveroso ha bisogno di pieno sole per rimanere compatto. Le piante che crescono all’ombra sono leggy e producono meno peli che danno loro il loro colore argenteo.

Suolo

Le polverose piante di mugnaio si adattano a una varietà di terreni, ma un buon drenaggio è fondamentale per le piante sane. Sia che il terreno sia sul lato roccioso o sia caratterizzato da argilla, puoi migliorare sia il tuo pH sia il drenaggio modificandolo con il compost.

acqua

La crescita sfocata che dona alla mugnaia polverosa anche la sua lucentezza aiuta le piante a stare alte nei periodi di siccità. Come altre piante che provengono dai climi mediterranei, il mugnaio polveroso può cavarsela con un’annaffiatura occasionale una volta stabilita. Uno strato di pacciamatura organico renderà le piante ancora meno dipendenti dall’irrigazione supplementare. Un millimetro di acqua a settimana è sufficiente a far crescere il mulino polveroso.

Temperatura e umidità

Come pianta mediterranea, il mugnaio polveroso prospera in climi caldi e soleggiati. L’eccessiva umidità non è un problema finché le piante hanno una spaziatura adeguata e una posizione in pieno sole.

Fertilizzante

Le polverose piante di mugnaio sono alimentatori leggeri e necessitano solo di fertilizzanti supplementari in aree con terreno molto povero. In questo caso, è meglio nutrire e migliorare il terreno allo stesso tempo aggiungendo materiale organico come letame o muffa fogliare.

Impregnazione e rinvaso

Pot up miller polveroso con qualsiasi terriccio commerciale. Aggiungi una manciata di muschio di torba per aumentare l’acidità. Uno strato di pacciame sul terreno manterrà l’acqua e impedirà al terreno di schizzare sulle foglie. È tempo di rimontarlo quando vedi le radici uscire dal foro di drenaggio.

Leggi anche  Profilo dell'impianto di Bergenia

Propagando Dusty Miller

Puoi propagare il polveroso mulino per talea in primavera, quando le piante stanno facendo uscire la crescita più rapida. Tagliare un gambo di sei pollici e togliere le foglie dalla base. Immergere nell’ormone radicante e inserirlo nel terriccio umido. Mantenere umido e caldo fino a quando nuove foglie iniziano a crescere, quindi trapiantare nel modo desiderato.

Varietà di Dusty Miller

La differenza tra le cultivar polverose di mugnaio può essere vista in quanto è sezionato il fogliame. Alcune varietà sono molto lacy e fini, mentre altre sono solo leggermente lobate. ‘Cirrus’ ha foglie larghe con smerlature ai bordi. ‘Silverado’ ha il fogliame simile a una felce popolare in molti giardini. ‘Silver Lace’ ha foglie molto sottili, come suggerisce il nome.

Tossicità di Dusty Miller

L’ingestione di polveroso mugnaio può causare malattie minori come la diarrea o il vomito. La linfa della pianta può anche causare un’eruzione cutanea.

Potatura

Le polverose piante di mugnaio non richiedono potature per mantenere la loro piacevole forma folta. Se senti che le fioriture gialle distraggono dalle piante, toglile via come appaiono.

Essendo cresciuto in contenitori

La fresa polverosa ha un aspetto fantastico in tutti i tipi di contenitori, compresi i cesti appesi e le finestre. Il fogliame finemente diviso sembra così graziosamente combinato con i gambi finali di petunie o milioni di campane, e anche una bella pianta da compagnia per altri amanti del sole come zinnie, pentas o salvia. Tieni il contenitore in pieno sole e innaffia più frequentemente delle piante che crescono nel terreno, almeno ogni altro giorno in estate.

Cresce dai semi

Riempi i letti del tuo giardino con una mugnaia polverosa, iniziando un piatto di semi sei settimane prima dell’ultimo gelo. Coprire i semi con un mix di impasto sterile e crescere a 70 gradi Fahrenheit. Inizierai a vedere la germinazione in circa 10 giorni. Pianta all’aperto otto centimetri l’una dall’altra in vaso o a 10 pollici l’una dall’altra nel terreno.

Leggi anche  Profilo di pianta Pennyroyal

Parassiti / malattie comuni

Le lumache godono di spuntini sulle polverose piante di mugnaio, specialmente nelle aiuole che ricevono frequenti irrigazioni. Colpisci i parassiti o usa le trappole di birra per controllare i loro numeri. Oltre ad attirare le lumache, un’annaffiatura eccessiva può causare la putrefazione delle radici nelle polverose piante di mugnaio. Questo è più un problema nei terreni argillosi, ma puoi prevenirlo coltivando le tue polverose piante da mugnaio in contenitori o letti rialzati in aree con terreno pesante.

Dusty Miller vs. Mugwort

Le piante dell’artemisia (Artemisia spp.) Hanno le stesse foglie argentate e le foglie profondamente sezionate come un polveroso mugnaio. Tuttavia, gli artropodi sono più resistenti alla zona 4 e crescono anche in una forma più mozza, in contrasto con la forma verticale della mugnaia polverosa. I mugwort sono ancora più resistenti alla siccità rispetto ai polverosi mugnaio a causa del loro profondo apparato radicale perenne e sono buoni candidati per il giardino roccioso.