Nonostante il soprannaturale soprannome di maiale, le piante di bergenia continuano ad incantare i giardinieri con le loro grandi foglie lucide e i fiori di primavera pertanti. Il fogliame è per lo più sempreverde nei climi più miti, esibendo un ricco color bronzo in autunno e in inverno. Le foglie sono piuttosto attraenti, ma quando i fiori di aprile emergono e vengono tenuti in alto su steli rigidi, brillanti nell’ombra screziata, saprai di aver selezionato un vincitore per il bordo perenne dei fiori.

  • Nome botanico: Bergenia cordifolia, Bergenia crassifolia e altri Bergenia spp.
  • Nome comune: Squittio di maiale, begonia invernale, orecchie di elefante
  • Tipo di pianta: Hardy perenne
  • Dimensione matura: Da uno a due piedi
  • Esposizione solare: Ombra parziale a piena ombra
  • Tipo di terreno: Argoso e ricco di argilla o argilla
  • PH del terreno: Leggermente acido a neutro; 5,8-7,0
  • Bloom Time: Aprile e maggio
  • Colore del fiore: Rosa, rosso o bianco
  • Hardiness Zones: Zone di crescita USDA 4-8
  • Area natale: Russia, Cina, Birmania, Nepal

Come far crescere le piante di bergenia

Le piante di bergenia sono vigorose senza essere invasive e si espandono lentamente fino a formare una copertura del terreno nel tuo giardino parzialmente ombreggiato. Le piante di bergenia tollerano un ampio spettro di tipi di terreno, luce e umidità, e non appassiscono quando le condizioni di crescita non sono perfette.

Luce

Le piante di bergenia sono i candidati ideali per il giardino all’ombra. Crescono in ombra parziale, ma tollerano anche l’ombra pesante. Più piante solari ricevono, più umidità avranno bisogno.

Suolo

Come molte piante, la bergenia cresce bene nel terreno ricco e argilloso e si espanderà per far crescere grandi gruppi in questa situazione. Bergenia cresce anche su terreni argillosi, che si possono alleggerire nel tempo con un top dressing di compost.

Leggi anche  Zoysia Grass Plant Profile

acqua

A Bergenia piace l’umidità costante. Aiuta le piante a mantenere una zona di radice umida con uno strato di pacciame da tre pollici. Le piante che crescono in ombra possono sopravvivere ai periodi di siccità meglio di quelle che crescono in un luogo soleggiato.

Temperatura e umidità

Le piante di bergenia crescono bene in aree con estati calde o fredde, purché abbiano illuminazione e umidità adeguate. Le piante fanno bene nelle zone umide.

Fertilizzante

Le piante di bergenia sono alimentatori leggeri e non necessitano di alcun fertilizzante supplementare per apparire al meglio. Le piante di bergenia in crescita su terreni argillosi modificati con sostanze organiche forniscono tutti i nutrienti di cui hanno bisogno.

Impregnazione e rinvaso

Le piante di bergenia cresceranno in qualsiasi terriccio commerciale in una pentola con un diametro di almeno 12 pollici. Rinvasa le tue piante in primavera dopo la fioritura e dividi se necessario per evitare che le piante diventino sovraffollate.

propagazione

Creare nuove piante di bergenia è semplice come il processo di divisione. Dividere le piante in autunno per prevenire ogni interruzione del ciclo di fioritura. Scava la zolla della radice e stuzzica un gruppo di bergenia con le dita, come mostrato nella foto. Fai grandi divisioni con almeno cinque o sette foglie per avere un impatto nel giardino.

Varietà di Bergenia

Sul mercato sono presenti diverse belle varietà di bergenia, tutte caratterizzate da foglie coriacee e fiori primaverili rosa. ‘Winter Glow’ ha steli rossi e fiori rosa annuendo, e cresce circa un piede alto. ‘Bressingham White’ illumina i giardini lunari con grappoli di fiori bianchi. ‘Snow Queen’ ha fiori rosa pallidi e margini fogliari ricci per interesse materico.

Leggi anche  Profilo di pianta Pennyroyal

Tossicità di Bergenia

Bergenia è tossica per i cani, ma non ha dimostrato tossicità per i gatti o le persone.

Potatura Bergenia

In generale, le piante di bergenia hanno bisogno di un minimo di potatura. Puoi tagliare i gambi di fiori spesi per mantenere le piante in ordine in estate, ma questa deadheading non stimolerà ulteriormente la fioritura. Nelle zone in cui il fogliame è marginalmente sempreverde, il taglio delle foglie rovinate aumenterà anche la pulizia delle piante.

Essendo cresciuto in contenitori

La Bergenia è un interessante contenitore e sopravvivrà all’inverno in un contenitore all’aperto nella zona 7 e più calda. Combina la bergenia con altre graziose scelte di fogliame, come le campane di corallo e la felce dipinta giapponese.

Crescere dai semi

Se hai pazienza e desideri coltivare un gran numero di piante di bergenia per il paesaggio, puoi iniziare dal seme. I semi hanno bisogno di luce per germogliare, quindi premerli delicatamente in terriccio sterile. Mantenere umido e caldo durante l’attesa per la germinazione, che può richiedere da quattro a sei settimane.

Parassiti / malattie comuni

Come molte piante che crescono bene in zone ombreggiate, le piante di bergenia possono subire danni da lumaca e lumaca sulle sue foglie. Ci sono diversi modi per affrontare questi parassiti, tra cui trappole per esche da birra, trappole di cartone e farina fossile.

Bergenia vs. Leopard Plant

Tranne i suoi fiori gialli, la pianta di leopardo (Ligularia dentata) ha una forte somiglianza con le piante di bergenia. Entrambe le piante prosperano all’ombra e presentano grandi foglie arrotondate simili con una finitura lucida. Le piante di leopardo hanno bisogno di più umidità e ombra delle piante di bergenia per la migliore salute, quindi se hai un posto nel giardino che passa tra il sole e l’ombra, posiziona le tue piante di leopardo nella parte più ombreggiata.

Leggi anche  Profilo di pianta Aubrieta